Viaggiare al tempo del COVID-19

Risparmia il 30% sul test molecolare per il COVID-19

Se viaggi da Stati Uniti, Regno Unito o Irlanda, puoi ricevere il tuo test molecolare per i viaggi direttamente a casa. Utilizza il codice KIWILGC per ottenere il 30% di sconto.

Ordina un test
Una nuova mutazione del COVID-19 sta obbligando molti paesi a imporre nuove e ferree restrizioni agli spostamenti. È tua responsabilità controllare le normative ufficiali prima di effettuare una prenotazione e prima di partire, così da assicurarti di poter transitare nei luoghi previsti per eventuali scali e di poter raggiungere la tua destinazione finale.
Su Kiwi.com offriamo tutte le opzioni disponibili per qualsiasi itinerario, così da supportare i viaggiatori che hanno diritto agli spostamenti in base alle normative in vigore. La disponibilità di un itinerario nella pagina di ricerca non costituisce una conferma della tua idoneità a viaggiare. Assicurati di rispettare le normative vigenti così che tu possa goderti il tuo viaggio in tutta sicurezza.
Se hai già effettuato una prenotazione ma non puoi più partire, puoi cancellarla e richiedere un rimborso. Per verificare le opzioni di rimborso, accedi al tuo account e apri il tuo itinerario. Consulta l'articolo Quali opzioni di rimborso ho a disposizione per il mio viaggio? per ulteriori informazioni.
Ricordati che la nostra Garanzia Kiwi.com non si applica in caso di eventi di forza maggiore. Tuttavia, se rimani bloccato in aeroporto perché una modifica del volo, un ritardo o una cancellazione interessano il resto del tuo itinerario, potresti averne diritto.

Restrizioni sui viaggi

È possibile che alcuni paesi richiedano una documentazione integrativa, come una dichiarazione dello stato di salute, l'esito negativo al test per il COVID-19 o la compilazione del modulo Passenger Locator. In altri paesi potrebbe essere in vigore la quarantena obbligatoria all'arrivo, o potrebbe non essere consentito lo sbarco.
Visita il sito web di Sherpa per ottenere maggiori informazioni sulle ultime restrizioni sui viaggi per tutti i paesi. Se viaggi con Ryanair, controlla anche le relative informazioni di viaggio.

Prima di partire in viaggio, puoi anche contattare le ambasciate locali dei paesi interessati dal tuo itinerario o consultare i siti web ufficiali dei rispettivi governi.
  • Se il tuo itinerario prevede un trasferimento in autonomia durante lo scalo, potresti dover uscire dalla zona di transito: ricorda che valgono le stesse regole di quando si entra nel paese.
  • Se hai un itinerario con città nascosta, prepara i documenti relativi al COVID-19 per tutte le destinazioni, anche quelle in cui non intendi viaggiare, perché ti potrebbe venire richiesto di mostrarli prima del primo volo.
A causa delle restrizioni sui viaggi, molti vettori cancellano spesso i loro voli all'ultimo minuto.
Anche se è un nostro preciso impegno informarti non appena veniamo a conoscenza di eventuali modifiche, ricorda che le comunicazioni dei vettori non sono sempre tempestive. Controlla se il tuo itinerario è ancora in programma prima di metterti in viaggio.
Puoi cercare il numero del tuo volo sul sito web della compagnia aerea o dell'aeroporto oppure su siti come
Flightradar24.com, Flightaware.com o Google.

Misure sanitarie e di sicurezza

Oltre alle restrizioni sui viaggi, la maggior parte degli aeroporti e dei vettori ha adottato nuovi requisiti in materia di sicurezza. È sempre bene verificare le condizioni dettagliate sui rispettivi siti web, ma esistono alcune regole di carattere generale:
  • Indossa una mascherina in aeroporto e a bordo dell'aereo. Porta con te più mascherine di ricambio per i viaggi di lunga durata o valuta l'opportunità di utilizzare dispositivi di protezione personale quali guanti, visori o igienizzanti per le mani.
  • Rispetta le linee guida sul distanziamento sociale. Se possibile, mantieni una distanza di 2 metri dagli altri passeggeri.
  • Se possibile, misurati la temperatura prima di metterti in viaggio. Attualmente la temperatura viene misurata in aeroporto e se mostri dei sintomi del COVID-19, potrebbe esserti negato l'imbarco.
  • Verifica le condizioni per il bagaglio a mano. Alcune compagnie aeree hanno temporaneamente modificato la politica sul bagaglio a mano e ridotto il numero di bagagli che puoi portare in cabina. Se non è possibile riporre il tuo bagaglio sotto al posto a sedere di fronte è possibile che lo stesso venga trasportato in stiva.


Ti consigliamo di verificare la tua copertura assicurativa sanitaria. In questo caso, ti consigliamo di rivolgerti direttamente al tuo assicuratore.
Se hai acquistato l'assicurazione AXA Assistance o Travelex con noi, troverai tutti i dettagli nell'e-mail di conferma oppure accedendo al tuo account. Le informazioni di contatto sono riportate anche sul tuo biglietto elettronico.
Tieni presente che
AXA non copre le cancellazioni dovute alle restrizioni legate al coronavirus.

Contatti

Self-service: puoi fare tutto da te direttamente dal tuo account.


E se hai bisogno di contattarci, puoi farlo qui. Puoi inviarci un messaggio in qualsiasi momento o chiamarci se mancano meno di 14 giorni alla partenza.
Quando chiami, tieni a portata di mano il tuo codice di prenotazione. Le nostre linee telefoniche sono ancora piuttosto intasate e diamo quindi la precedenza ai clienti in transito per consentire a tutti di rientrare a casa in assoluta sicurezza.

Questo articolo ti è stato utile?